…donne del mare

2H-  giulio-aristide-sartorio-la-gorgone-e-gli-eroi-1897-Roma-galleria-naz-di-arte-moderna

La Gorgone e gli eroi di Sartorio

Bda si sorprende di sorprendere e sorprendersi. Un post crea improvvise interazioni, scatena link mentali in persone che amano l’arte con, probabilmente, più competenza e sensibilità del sottoscritto. Ecco cosa , infatti, cosa mi scrive l’amico Roberto Delmonte (testa pensante e folle di primo livello), dopo aver letto il post di ieri che voleva essere solo un giochino di rimandi arte-letteratura.

012015003882La donna del mare della pagina odierna del tuo blog assomiglia tantissimo alla Gorgone di Sartorio (La Gorgone e gli eroi che ti allego, nel caso l’avessi dimenticata…(Roberto non la conoscevo, ndr)): ora ti chiedo, visto che l’opera di Sartorio (1890-1899) e quella di Giuseppe Grassis (1898)) sono pressoché contemporanee, posso ritenere che l’uno si sia ispirato (o abbia copiato) all’altro? Perché in effetti il corpo ha lo stesso movimento a S, entrambe escono dal mare, entrambe si pettinano, entrambe hanno lo stesso passo (piede a a sinistra piede e gamba indietro ma ginocchio davanti)… Io penso che sia la Gorgone di Sartorio ad aver ispirato, o meglio suggerito come movenze, la bagnante di Grassis, in quanto è completa piedi compresi. Ma potrà bastare la mia osservazione a definire a quale artista debba riferirsi l’idea originale?
….sommessammente dico Sartorio e poi Grassis..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...