797/ Vettor vola, il treno no

L’asta 797 nella tornata di domenica 20 affida alla piccola storia delle aggiudicazioni d’asta questo verdetto parziale: mentre il lotto 620, il Vettor Pisani segnalato nel precedente post, è balzato da 3mila euro a 6.400, il lotto 689, un treno a vapore su telone ferroviario, dipinto da Luca Pignatelli, è rimasto in stazione a 9mila euro. Invenduto in attesa d’acquirente. Il trend pare confermato: la storia, da un po’ di tempo in qua, paga meglio del nuovo o ottimo che avanza…meditiamo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...