Color Boero

012016000971
285 RENATA BOERO Genova 21/12/1936 Senza titolo, 1984 tecnica mista su tela con applicazioni in legno cm. 150×150, firma ed anno al retro, certificato di provenienza di Artesegno (UD) allegato, opera priva di cornice.

 

Renata Boero.  Inizia con Casorati e Scanavino, attraversa la ricerca cromatica  di Luigi Veronesi.  Nel 1984 (anno di questo lotto in asta sabato 19 alla Meeting art) Filiberto Menna (il critico che ha certificato la pittura analitica) scrive:  “Alle due dimensioni dominanti della sua pittura precedente -l’orizzontale e la verticale-, dimensioni che si attestano sempre sulla superficie e ne enfatizzano la tessitura cromatica e materica, Renata Boero sostituisce ora un campo pittorico totale in cui si perdono le abituali coordinate spaziali dell’alto e del basso, della sinistra e della destra, della superficie e della profondità: le forme, finalmente libere da argini e contorni, si espandono con forza sulla tela, nascono e si sviluppano seguendo una loro logica interna e si arrestano in un punto non prestabilito, là dove termina l’energia del gesto e le quantità del colore”.

In asta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...