L’incontrar un pittor colto

20160310_170428

Vi racconto oggi di incontri d’arte che generano altri incontri d’arte. Ho scritto un libro, di cui avete qualche nozione (se vorrete)  in una pagina del blog. Questo libro narra l’attività umana e artistica di Giuliano Allegri. Allegri fondatore della galleria-stamperia d’arte La Bezuga a Firenze che ha incrociato un’eletta schiera di grandi nomi dell’arte dagli anni Settanta in poi ( Guttuso, Matta, Vasarely, Sassu, Manzù, Melotti, Burri, Baj…). La copertina del libro è stata realizzata da Carlo Bertocci. Bertocci sta alla Pittura colta (il movimento/gruppo/comune sentire evocato dal lavoro di un grande e compianto critico, Italo Mussa)  come la Pittura colta sta a un modo classico e moderno e inquieto e trasparente e ordinato e fremente e calmante e figurativo e simbolista e affrescante e pittorico e scultoreo e narrativo d’intendere l’arte. Ho incontrato Carlo Bertocci a Firenze. La fotoè del nostro incontro. In attesa di darvi nozione di una mostra che si ha in animo (perdonate lo stil elegante e toscaneggiante) di fare dalle mie parti, vi riporto in breve breve quanto Allegri ricorda di Bertocci. Una cartolina (con bacione) da Firenze.

“Carlo Bertocci è stato uno dei primi amici che ho incontrato quando sono arrivato a Firenze nel 1971. Era uno studente di architettura. Erano gli anni post 68, avevamo tutti la voglia di cambiare il mondo, si passavano nottate a fare grandi discussioni politiche. Carlo Bertocci a quel tempo già allora disegnava in modo divino. Faceva autoritratti veramente molto, molto belli. Con lui nacque un bellissimo rapporto di lavoro grazie al comune amico, Italo Mussa, il grande critico italiano che inquadrò criticamente in forma definitiva ormai entrata nella storia dell’arte italiana l’area della Pittura Colta. Bertocci è persona empatica colta ed elegante. Nelle sue opere ritrovi queste ormai rare qualità…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...