Di ritorno da Venezia

012016005866
722 ANTONIO FOMEZ Portici 08/02/1937 Senza titolo, 1967 olio, collage e applicazioni di legni e metallo su tela cm 72,5×61,5×6; firma e anno in basso al centr

Il titolo del post è il titolo del ciclo di opere di Antonio Fomez a cui appartiene questa, in asta nell’ultima tornata della 812 (Domenica 25). Quando l’artista nato a Napoli, ma esploso a Milano, la crea, il mondo dell’arte è dominato dalla Op Art. A Venezia alla Biennale del 1966 ha vinto Le Parc, tutti ad osannare geometrie e movimenti ottici. Lo fanno anche giovani e promettenti critici come Celant che di lì a poco, però, cambieranno idea (solo i pazzi e i geni sanno farlo). Celant si butterà anima e corpo sulla Pop Art e quindi su quella che sarà chiamata Arte Povera. Fomez respira il clima di cambiemento e crea cose così (le aveva peratro già fatte). (P)Op Art…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...