816/Il segno di Bice

012016010968
12 BICE LAZZARI Venezia 15/11/1900 – Roma 13/11/1981 Misure e segni, 1964 tecnica mista su carta cm 18×23, firma e anno in basso a sinistra. base d’asta: 500 € stima: 1.500/2.000 €

(dal sito della collezione Peggy Guggenheim): “...Dalla fine degli anni ’50 al 1963 si accosta all’informale e abbandona nel frattempo i colori ad olio per approfondire l’applicazione di altri materiali come colle, sabbie, tempere e più tardi acrilici. Nel 1964 l’artista riparte da zero, rinunciando alla materia e al colore per esprimersi con i mezzi più semplici: spesso linee tracciate con la grafite su fondo monocromo. La serie di acrilici della fine degli anni ’60 e ’70 testimoniano l’ultima fase di un percorso di straordinario lirismo e modernità, che fanno di Bice Lazzari una delle più grandi interpreti dell’arte italiana del dopoguerra. L’artista muore a Roma il 13 Novembre 1981″. In asta sabato 26 novembre nell’asta 816 di Meeting Art a Vercelli.

E a lato una galleria dei lotti in asta nella 816 di Meeting art, di uno dei suo maestri: Mario De Luigi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...