823/ Agn-etti

012017001039
500 VINCENZO AGNETTI Milano 14/09/1926 – Milano 02/09/1981 Dati due istanti – lavoro…, 1972 bachelite con targa in ottone 80×80 cm, firma e anno al retro, opera registrata presso l’Archivio Vincenzo Agnetti (MI) su certificato di Autentica e Archiviazione allegato con documentazione fotografica, certificato di autenticità e provenienza della Galleria Six (Lissone-MI) allegato, entro teca in plexiglass. Provenienza: – Galleria Ieromonti, Milano – Sergio Casoli, Milano – Galleria Six, Milano – Galleria Carla Piscitelli, Milano. base d’asta: 70.000 € stima: 125.000/140.000 €

—–

Le leggi della fisica e quelle dell’arte (mercato). Dati due istanti-artisti (Boetti e Agnetti) vi sarà sempre una durata lavoro (valore storico) che conterrà gli istanti-artisti dati. Ovvero: Agnetti, piaccia o no, è un istante concettuale. L’altro era Boetti. Salito, salito. Adesso sale, sale il Vincenzo. Ma la domanda è un’altra: sta buriana concettuale avrà mai fine? O è l’alibi migliore che hanno gli speculator-mercanti per far valere 100 quello che prima valeva 10, mostrando pure che è cosa molto intelligente? Asta 823, ultima tornata domenica 26 marzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...