Rimini è così…

012016015166
142 DAVIDE FRISONI Rimini 1965 Rimini sopra, 2011 olio, acrilico e quarzo su tela 120×100 cm, firma, titolo e anno al retro, dichiarazione d’autenticità dell’artista su foto, opera priva di cornice.

Lotto in asta domenica 12 marzo alla Meeting Art di Vercelli. Riconosco a Davide Frisoni il merito di aver dipinto nostalgie facendole credere esercizi di tardo iperrealismo. L’ho conosciuto su Telemarket con quei quadri in cui enormi culi di auto con le luci di posizione rese diafane dalla pioggia, percorrevano strade segnate dalle pozzanghere. Un taglio triste e familiare. Sereno perchè non alieno. Come questa Rimini vista dal culo, dove non c’è sabbia o disco music, ma canali di scolo e strade laterali. Dove c’è la vita di tutti i giorni. La mia. La vostra. Un bel quadro quresto del Frisoni, se è bello il quadro che fa leggere un’emozione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...