Ronda di notte

012018009695
79 OMAR RONDA [Portula (BI) 11/09/1947 – Biella 07/12/2017] Sangue blu iron frozen, 2012 foto – materiale plastico 98×73 cm, titolo, firma, anno ed archivio al retro, certificato di archiviazione delle opere di Omar Ronda allegato. base d’asta: 1.000 € stima: 2.000/3.000 €

—————-
Quando quest’opera andrà in asta (6064 di Meeting Art, 8 novembre) mancherà un mese (un mese e un giorno per la precisione) dall’anniversario della morte di Omar Ronda. L’ultimo suo messaggio social era carico di struggente malinconia: “Ieri è mancato anche mio “fratello”: Tino Stefanoni! Combattevamo insieme il cancro e lui è partito prima di me. Ciao caro Tino…”. il cancro e l’arte. Una bella sfida tra uno dei tanti strumenti che il destino utilizza per assegnare un termine ad ogni singola vita e quello che lo stesso destino regala ad alcune singole vite per illudersi di poter sfuggire a quel termine.
Omar Ronda: il riciclo come metabolismo creativo, la plastica redenta dal suo peccato di rifiuto nocivo. Orgoglioso e a tratti impetuoso, ideologo e a tratti censore della sua stessa ideologia, affabile citazionista e all’improvviso iconoclasta. Ronda non c’è più. La sua arte sì. Come un lume nella notte del destino. Anche noi a seguire la ronda. o Ronda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...