Archivio mensile:febbraio 2019

857/Dipingere

012019000847
513 CORRADO CAGLI [Ancona 23/02/1910 – Roma 28/03/1976] Pittore al cavalletto, 1963 tecnica mista su carta 48×38 cm, firma ed anno in basso a destra. base d’asta: 500 € stima: 1.500/2.000 €

—–
“Solo se due fossero i campi, due gli aspetti, due le possibili soluzioni, sarebbe auspicabile una dialettica tra astrattismo e realismo. Ma un grande pittore nel mondo moderno deve già da solo accogliere nell’orbita della sua creatività una dialettica ben più complessa, lasciando maturare la propria funzione nel magma delle contraddizioni interne, a suo rischio e suo danno, se vorrà stupire prima se stesso e poi gli altri: e potrà, nel campo vivo della pittura, servire prima agli altri e poi, semmai, a se stesso, svincolandosi quindi dal giogo mercantile e da simili pastoie”. Corrado Cagli in un’intervista all’Europeo del 1963.

857/Rassegna stampa

012018013484
457 EMILIO ISGRO’ [Barcellona Pozzo Di Gotto (ME) 06/10/1937] Modello ingannevole, 2013 tecnica mista (cancellazioni) su giornale “La repubblica” 44×62 cm applicato su tavola 67×90 cm, entro teca in plexiglass, firma, titolo e anno al retro, dichiarazione d’autenticità dell’artista su foto. base d’asta: 10.000 € stima: 18.000/20.000 €

857/Mattaaaaaa

012019001225

400
SEBASTIAN MATTA [Santiago del Cile 11/11/1911 – Civitavecchia (Roma) 23/11/2002]
M’Orbite, 1971
olio su tela 100×92 cm, firma in basso a destra, titolo, anno ed etichetta di Kestner Gesellschaft Hannover al retro, registrata presso l’archivio generale dell’opera di Sebastian Matta al numero 71/44 come da certificato allegato.
base d’asta: 50.000 €
stima: 90.000/100.000 €