Di buone nuove l’attesa (1)

In asta l’11 maggio a Vercelli (asta 862 di Meeting Art)


448
BELISARIO CORENZIO [Acaia 1558 – Napoli 1646]
(attribuito a)
La salita al CalvarioOlio su tela, 126×177 cm; cornice coeva in legno scolpito e dorato.
Belisario Corenzio, noto anche come Il Greco per le sue origini elleniche, fu attivo a Napoli fra la fine del Cinquecento e la prima metà del Seicento. Dipinse una grande quantità di affreschi e sue opere sono al Palazzo Reale, alla Certosa di San Martino, nella chiesa di Santa Maria la Nova, in San Domenico Maggiore, nel Gesù Nuovo e in molte altre chiese napoletane. Le opere su tela del Corenzio sono invece rare ed evidenziano, come in questo caso, influssi caravaggeschi molto marcati. Molto alta la qualità pittorica.
base d’asta: 12.000 €

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...