Di che segno sei?

23 HANS HARTUNG [Lipsia 1904 – Antibes 1989]
G 16, 1953 acquaforte acquatinta su carta Arches 65,5×50 cm (lastra 41,5×32,7 cm.), esemplare 28/75, firma in basso a destra, tiratura in basso a sinistra, etichetta della Galleria La Bussola (Torino) al retro, opera registrata al n. RMM 75 presso il Catalogue Raisonné Hans Hartung, Les Estampes, Rainer Michael Mason. Bibliografia:-“Gravures Originales”, Editions Lacouriere-Frelaut, Paris, pagina 47.
base d’asta: 500 € stima: 1.500/2.000 €

Nell’asta 2682 del 7 settembre di Meeting Art ci sarebbe da fare un serio pensiero su questo lotto. 1953. Hartung ha quasi 49 anni. Ha metabolizzato e trasformato in una devastante potenza creativa la mutilazione subita in guerra da eroe (una gamba persa sul fronte africano per salvare un commilitone). Hartung è nella Legione Straniera, quella degli artisti che combattono al soldo dell’arte senza compromessi e contaminazioni edonistiche. Hartung usa il segno come scrittura del proprio pensiero, l’ortografia è quella di un equilibrio interiore che gli evita di confondere nel graffio-segno lo scarabocchio nervoso di un uomo che ha un conto in sospeso con il destino. In un’acquaforte, dove il bulino ti obbliga a non sbagliare il concetto che vuoi eprimere, questo segno definitivo emerge in tutto il suo valore sementivo. E’ il dna di Hartung. Lo lasciamo lì?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...