Non è un vaso di fiori

172 FILIPPO DE PISIS [Ferrara 11/05/1896 – Milano 02/04/1956]
Vaso di fiori, (1945) olio su tavola 28×18 cm, firma in basso a destra, sigla “SB” sulla destra, opera registrata presso l’Archivio dell’Associazione per il Patrocinio dell’Opera di Filippo De Pisis . Base d’asta: 4.000 € stima: 8.000/9.000 €

Non è un vaso di fiori e non l’ha dipinto Magritte che giocava con le parole e le figure, con il senso preconcetto delle nostre percezioni. No. Non è un vaso di fiori. E l’ha dipinto De Pisis. Se ve lo aggiudichere il 5 ottobre nell’asta 865 di Meeting Art avrete due scelte: o piazzarlo sopra il caminetto, il televisore, la credenzina finto Maggiolini e sperare che qualcuno vi chieda di chi è il vasetto di fiori, oppure riporlo con cura nel cassetto della vostra scrivania anche d’ufficio (ci starebbe). A quel punto quando la vita e il lavoro vi portano nel vostro oltre, aprire il cassetto per guardare il selfie di un’altra sofferenza. Quella di un grande pittore che dipingeva vasi di fiori, ma ci urlava dentro tutta la sua disperazione al punto di gridare il proprio nome (dipingendolo come avrebbe fatto più tardi Basquiat ) come estremo desiderio di farsi capire da qualcuno. Un disperato bisogno d’aiuto e chi non l’ha prima o poi? No, non è un vaso di fiori. Credetemi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...