Da Rembrandt a Cinisello

LEONARDO SPREAFICO [Monza (MI) 1907 – Milano 1974]
Paesaggio, 1970 olio su tela 50×60 cm, firma in basso a destra, firma e anno al retro.
senza riserva stima: 1.000/2.000 €

Muore a 67 anni che era fresco di ritorno dall’Olanda dove era andato ad abbeverarsi alla fonte di Rembrandt. Leonardo Spreafico (nato a Monza nel 1907, sepolto a Cinisello Balsamo dover gli dedicano una via) non smetteva di affinare la sua pittura anche a un’età in cui, tanti, decidono di appendere scarpe o altro al chiodo. Nel suo passato Biennali a Venezia, mostre ovunque, attraversando la fase spumeggiante e pittorica del Novecento. Una fama consolidata e questo giudizio di Raffaele De Grada suo mentore e maestro: <Potrei prendere come capostipite Cassinari oppure Morlotti. Ebbene perché non vedere Spreafico in questo corso maggiore dell’arte lombarda che dai Tosi, dai Gola, dai Mosé Bianchi è discesa prima ai chiaristi e poi a Cassinari e Morlotti. Spreafico mantiene una bellissima ricchezza di colori, una sognante allegoria di giardini, di sontuosità ambite e, una volta godute, indimenticabili>. Giovedì 26 in asta alla Meeting Art. Un sano pittore di qualità antica. Come un amaro di buona marca o un liquore supremo correttivo del caffè. Un quadro che non ti cambia la vita, ma ti addolcisce gli occhi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...